Risparmio: otto vantaggi che si ottengono lavorando con un consulente finanziario

8 Gennaio 2020, di Alessandra Caparello

Un buon consulente finanziario può essere una risorsa inestimabile quando si vuole gestire il proprio denaro nel migliore dei modi. Chi si avvale dell’aiuto di un professionista ha maggiori probabilità di sentirsi sicuro, sereno e stabile nella propria finanziaria e personale. Un articolo apparso su Business Insider individua otto cose intelligenti che si possono ottenere avvalendosi dell’aiuto di un consulente finanziario.

Ottenere il massimo da un aumento

Un aumento o una promozione è sempre un motivo per festeggiare ma è anche un’opportunità per rivalutare il proprio flusso di cassa e aumentare i risparmi per obiettivi specifici. Chi lavora con pianificatori finanziari ha precisi obiettivi da raggiungere, sanno per cosa stanno risparmiando, che si tratti di un anticipo, di una grande vacanza, della retta dell’universi dei loro figli o di una pensione confortevole. E quando arriva un aumento, sanno esattamente dove dirigere il denaro extra.

Avere un fondo di emergenza

Chi lavora con un consulente finanziario sa che un fondo di emergenza è alla base di qualsiasi piano finanziario solido.

Avere consigli imparziali

Gli amici e i parenti ci danno consigli raramente oggettivi – soprattutto quando si tratta di soldi. Per agire nel proprio interesse è meglio avvalesi di un pianificatore finanziario in grado di stabilire obiettivi realizzabili su come spendere, risparmiare e investire il denaro.

Non rischiare con  gli investimenti

È facile farsi prendere dal panico e dalla speculazione di una recessione, ma le persone che vedono un consulente finanziario sanno che è meglio restare sul mercato durante una crisi (e un eventuale rimbalzo) piuttosto che agire per paura e armeggiare con i propri investimenti o vendere tutto.

Bilanciare la spesa con il risparmio

Trovare il coraggio di iniziare a risparmiare per la pensione a 25 anni può essere una sfida e i pianificatori finanziari aiutano i clienti a trovare un equilibrio tra la cura delle priorità di oggi e la creazione di un ricco futuro domani. Un sondaggio della Northwestern Mutual ha rilevato che il 61% delle persone che lavorano con i consulenti finanziari ha “chiarezza nel bilanciare la spesa ora con il risparmio per il futuro”, rispetto al 50% delle persone che non lavorano con un professionista.

Raggiungere gli obiettivi

Un bravo consulente aiuta i clienti ad elaborare un piano per il loro denaro e non solo hanno una chiara fotografia delle loro finanze attuali, ma soprattutto un elenco degli obiettivi finanziari e dei passi che dovrebbero fare per raggiungerli.

Essere adeguatamente assicurati

Nel primo incontro con un cliente, i consulenti in genere chiedono di rivedere tutte le polizze assicurative – assicurazione sulla vita, assicurazione sanitaria, assicurazione auto, ecc. Il loro obiettivo principale è quello di proteggere il benessere finanziario dei loro clienti.

Risparmiare sulle tasse

La pianificazione fiscale è un enorme grattacapo per la maggior parte delle persone. Spesso è più facile pagare ciò che si deve e lasciar perdere. Un bravo professionista invece esaminerà la dichiarazione dei redditi di un cliente per individuare i modi in cui può (legalmente) ridurre al minimo le tasse ora e in futuro.