Risparmiare per la pensione a 20 anni: le mosse da fare

28 Aprile 2021, di Alessandra Caparello

Non è mai troppo presto per iniziare a risparmiare per la pensione e anche i giovani ventenni potrebbero prendere in considerazione adesso, nel pieno della loro giovinezza, il loro futuro  assicurandosi una certa stabilità finanziaria.

“Quando si tratta di risparmiare a lungo termine, la gioventù è dalla nostra parte”, afferma Stan Treger di Morningstar secondo cui “più giovani iniziamo a risparmiare, più tempo abbiamo per continuare a risparmiare. Inoltre, più il tuo denaro ‘siede’ sul mercato, più cresce”. Così Treger individua alcuni modi semplici per iniziare a risparmiare per la pensione a 20 anni.

Risparmia in un fondo pensione

Uno dei modi più semplici per risparmiare per la pensione è quello di aprire un fondo pensione. Il futuro te stesso ti ringrazierà.

Metti da parte una parte del tuo stipendio

Gli esperti in genere raccomandano di mettere da parte dal 10 al 20 per cento di ogni stipendio da destinare ai risparmi per la pensione. Questo vale anche per coloro che hanno contratti intermittenti.

Altro suggerimento è quello di aumentare l’importo risparmiato per la pensione ogni volta che si ottiene un aumento.

“Ciò è particolarmente vantaggioso per i risparmiatori più giovani, perché i risparmiatori più giovani probabilmente sperimenteranno più aumenti di stipendio nel corso della loro carriera rispetto a qualcuno che ha iniziato a risparmiare nei loro 30 o 40 anni o oltre”, suggerisce Treger. “Più aumenti di stipendio significano non solo più soldi da spendere, ma anche automaticamente più soldi da risparmiare”.

Assicurati di avere una solida base

Anche se non è mai troppo presto per iniziare a risparmiare per la pensione, assicurati di avere una solida base finanziaria prima di iniziare a risparmiare, che sia a 20 anni o prima.

“Non si può mai iniziare troppo presto. Assicuratevi di avere un fondo d’emergenza, un cuscino di risparmio, assicuratevi di non accumulare debiti con le carte di credito… in modo che quando sarete sul posto di lavoro e inizierete a fare soldi, potrete davvero risparmiarne la maggior parte per la pensione.

Parla con un consulente finanziario

L’ultimo prezioso consiglio è farsi guidare da un esperto, un consulente finanziario.