Risparmi: cinque cose che è meglio non comprare nuove

10 Luglio 2019, di Alessandra Caparello

Ci sono oggetti e beni di cui al giorno d’oggi è impossibile fare a meno, dall’auto, al pc portatile ai vestiti ma l’elenco è lungo. Ma chi l’ha detto che dobbiamo ogni volta spendere soldi e quindi mandare in fumo risparmi acquistando oggetti nuovi di zecca?

Basti pensare all’auto nuova che una volta usciti dal rivenditore perde subito metà del suo valore. Non è meglio quindi comprarne una usata?

Ecco le cinque cose che sicuramente non vale la pena comprare nuove e risparmiare così destinando quei soldi ad un fondo di emergenza ad esempio o alla pensione.

In primis è bene risparmiare sull’auto. I veicoli nuovi è meglio lasciarli a chi ha denaro da spendere. Il consiglio in tal caso è guardare auto quasi nuove con un modello di fine anno e un basso chilometraggio. “L’acquisto di un‘auto vecchia di qualche anno può potenzialmente costare meno che acquistare un veicolo più recente che ha solo le caratteristiche di base”, così alla CNBC Darren Newberry di CarMax, rivenditore di auto usate.

Il mercato dell’usato è una manna per chi ha figli. Si sa che crescono in fretta quindi ha davvero poco senso spendere per tante cose che useranno per poco tempo.
Così si può comprare la culla, il fasciatoio di seconda mano o noleggiare il passeggino. Anche i giocattoli è meglio acquistarli di seconda mano. L’importante è verificare le condizioni di sicurezza di questi prodotti e che non siano stati inseriti in qualche lista nera di richiami per difetti. Ai nostri figli poco importa quanto costa quel pupazzo o la culla dove dormono: l’importante per loro è divertirsi e dormire bene!

È possibile risparmiare anche preferendo l’elettronica rinnovata, e qui c’è davvero l’imbarazzo della scelta. “L’elenco [di ciò che è disponibile] si sta allungando”, ha detto Chris Raymond, vicedirettore di elettronica al Consumer Reports di Yonekers. Anche Apple e Samsung offrono sui loro siti web telefoni rinnovati, così come computer portatili e computer, e ora anche Beats offre cuffie ricondizionate. E’ bene comunque prestare attenzione alla garanzia, perché varia. Samsung e Apple offrono una garanzia di un anno, mentre altri solo 90 giorni. I prezzi però sono ottimi visto che per uno smartphone si può spendere dai 300 ai 500 dollari, circa la metà del costo di un telefono di alta gamma.

Infine i vestiti. Partecipare ad un evento mondano significa indossare qualcosa che non si indosserà quasi mai.
Ed è così che l’abbigliamento a noleggio sta diventando popolare anche tra le donne. Per decenni sono stati gli uomini a noleggiare lo smoking per un evento speciale ma ora anche le donne stanno infrangendo quello che fino a poco tempo fa era un tabù e proliferano su internet siti che offrono questi servizi vestendosi elegante per una sola sera risparmiando una fortuna.