QUANDO HENRY BLODGET PARLA, WALL STREET ASCOLTA

3 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Quando Henry Blodget parla, la gente ascolta. Presentiamo questo analista ai nostri utenti, perche’ e’ uno dei nomi influenti di Wall Street. E oggi il guru del settore internet della Merrill Lynch lo ha dimostrato ancora una volta, contribuendo a far riprendere il Nasdaq da un pesante ribasso del 3%.

Blodget ha detto che si puo’ continuare a puntare su alcune delle blue chips del web nel 2000.

Tuttavia, come si e’ visto oggi, non saranno tutte rose e fiori, perche’ la volatilita’ del settore portera’ a pesanti ridimensionamenti dei prezzi nel primo trimestre, in particolare per i titoli di aziende che lavorano nel comparto business-to-consumer.

Per il primo trimestre del 2000 Blodget consiglia i titoli internet del settore infrastrutture e business-to-business. In particulare, gli piacciono azioni come CMGI (CMGI), DoubleClick (DCLK), Homestore.com (HOMS), Internet Capital Group (ICGE), Exodus Communications (EXDS) e InfoSpace (INSP).

L’analista della Merrill Lynch raccomanda di limitare gli investimenti nel settore delle aziende internet che lavorano nel settore business-to-consumer, e suggerisce in questo caso di scegliere solo i marchi leader di settore con una forte e costante crescita di fatturato, che guadagnano quote di mercato e hanno operazioni internazionali. In particolare Blodget consiglia le classiche blue-chips del web (che infatti oggi sono salite tutte), con in testa America Online (AOL), Yahoo! (YHOO) e Amazon.com (AMZN).

Blodget si aspetta un terremoto e un consolidamento nell’universo business-to-consumer nel 2000 come risultato di tre fattori: accresciuta concorrenza, mancanza di redditivita’, e inferiori ritorni da parte dei nuovi utenti online sul mercato americano.

Nel pomeriggio di lunedi 3 gennaio, prima della chiusura, tutti i titoli consigliati da Blodget erano in netto rialzo alla borsa di New York (verificare prezzi su QUOTAZIONI INTERATTIVE), guidati da un aumento di (CMGI) dell’11%.