Prove di disgelo Usa-Corea del Nord: Pompeo incontra Kim Jong-un

18 Aprile 2018, di Mariangela Tessa

Prove di dialogo tra Stati Uniti e Corea del Nord. Secondo indiscrezioni del Washington Post, Mike Pompeo, l’ex direttore della Cia e segretario di Stato in pectore, in attesa della conferma in Senato, avrebbe incontrato segretamente il leader nordcoreano Kim Jong-un.

Il quotidiano svela inoltre che la visita di Pompeo a Pyongyang è avvenuta nel weekend di Pasqua. L’incontro Pompeo e il leader del regime nordcoreano rappresenta una prima missione esplorativa per preparare il terreno ai colloqui diretti tra lo stesso Trump e Kim. Che, dalle primo indiscrezioni, dovrebbe essere in calendario il prossimo giugno.

Sul tavolo il tentativo di trovare una soluzione sul controverso programma nucleare di Pyongyang.

Iero intanto il presidente Trump ha dichiarato che i colloqui tra i due paesi  già avviati. Anzi: sono “a un passo dal massimo livello”. Dichiarazioni che in un primo momento avevano addirittura lasciato intendere che potesse esserci stato un colloquio diretto tra il presidente e Kim Jong-un.

È dovuta intervenire la Casa Bianca a precisare le dichiarazioni rilasciate dal tycoon, a margine dell’incontro col premier giapponese Shinzo Abe.

In realtà, come reso noto in seguito dal Washington Post, a incontrare il dittatore nordcoreano è stato Mike Pompeo.