ProteoTech annuncia un accordo di collaborazione per lo sviluppo di farmaci con GlaxoSmithKline

di Redazione Wall Street Italia
20 Dicembre 2011 15:00

ProteoTech, Inc., una società biotecnologica privata, ha perfezionato un accordo di collaborazione per lo sviluppo di farmaci con GlaxoSmithKline (Cina) R&D Company Limited (GSK) per la piattaforma tecnologica per piccole molecole di ProteoTech contro proteine mal piegate per l’avanzamento specifico delle attività concernenti il suo programma terapeutico basato sull’alfa-sinucleina per il trattamento del morbo di Parkinson e di altre sinucleinopatie. Steve Runnels, Direttore generale di ProteoTech, ha dichiarato: “Siamo molti lieti di poter collaborare con GlaxoSmithKline all’identificazione e ottimizzazione di nuovi composti terapeutici per il trattamento del morbo di Parkinson e di altre sinucleinopatie, come la demenza a corpi di Lewy e l’atrofia multisistemica.” Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

ProteoTech, Inc.Steve Runnels, [email protected]