Proposta di trattamento annunciata da Energex Systems Inc. per l’influenza suina H1N1

di Redazione Wall Street Italia
30 Aprile 2009 05:10

Energex Systems Inc. ha annunciato oggi di aver comunicato alla FDA di essere interessata alla richiesta di approvazione per un’autorizzazione all’uso di emergenza, che permetterebbe alla società di offrire la sua terapia HemoModulation per il trattamento dell’influenza di tipo A/H1N1, anche nota come influenza suina. È stato dimostrato che la terapia HemoModulation inattiva il virus nei topi. La stessa terapia è stata oggetto di analisi da parte della FDA ed è in fase di sperimentazione clinica sugli esseri umani per l’epatite C ed il virus HIV. La terapia HemoModulation è un processo che utilizza l’energia dell’ultravioletto C (UV-C) per inattivare il particolare ceppo del virus che infetta i pazienti, e ritornare al corpo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Energex Systems, Inc.Thomas J. Fagan, 201-995-1919 interno 11PresidenteFax: [email protected]