Piccola impresa sfida Google in produzione robot intelligenti

10 Febbraio 2014, di Redazione Wall Street Italia

LONDRA (WSI) – Investendo 5 mila sterline nei laboratori di un’università britannica, una piccola società ha lanciato il guanto di sfida al colosso Google nella produzione di “robot intelligenti da appartamento”.

L’azienda di James Dyson, famosa per le sue aspirapolveri, è convinta che le ricerche dell’Imperial College di Londra porteranno alla produzione di robot automatici che ci renderanno molto più semplice ed economica la vita di tutti i giorni.

Gli scienziati dei laboratori – riporta The Guardian – lavoreranno allo sviluppo di sistemi di percezione visiva che potrebbero essere poi utilizzati da robot da appartamento come le aspirapolveri a controllo automatico.

L’idea è arrivare allo sviluppo di “tecnologie per le soluzioni pratiche di tutti i giorni che rendano facile la vita”.