Piazza Affari: i titoli da acquistare e vendere

24 Febbraio 2014, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (WSI) – La borsa di Milano archivia la settimana in frazionale ribasso: FTSE Italia All-Share (Variazione ultimi 5 giorni -0.026% Variazione ultimo anno +27.876%) FTSE MIB (Variazione ultimi 5 giorni -0.218% Variazione ultimo anno +27.373%) FTSE Italia STAR (Variazione ultimi 5 giorni +2.563% Variazione ultimo anno +62.325%).

Fra i titoli maggiori si mettono in evidenza: A2a (+8.33%) Saipem (+3.7%) Telecom (+2.83%) PopMilano (+2.64%) Autogrill (+2.51%).

In rosso invece: Tenaris (-10.26%) Tod’s (-2.55%) Banco Popolare (-3.12%) Unicredit (-3.07%) World Duty Free (-2.5%).

I 5 titoli del Footse Mib con maggiori rialzi da inizio anno sono: Finmeccanica 7,13 +29,52% Fiat 7,63 +28,34% Ubi Banca 6,13 +24,19% Intesa Sanpaolo 2,194 +22,3% Azimut Holding 23,99 +20,98%.

I 5 titoli più deboli: Tod’S 99,20 -18,29% Salvatore Ferragamo 23,01 -16,78% Yoox 31,02 -4,85% Tenaris 15,40 -3,02% Generali 16,62 -2,81%.

Passando ad un quadro tecnico del mercato, il FTSE MIB disegna una black spinning top che archivia la peggior seduta delle ultime 13.

E’ stata una settimana caratterizzata da micro variazioni giornaliere (+0.11%, +0.09%, -0.2%, -0.07% e -0.3%) che fotografano una sorta di consolidamento dopo il “Renzino” (così è stato ribattezzato il breakout di venerdì scorso) in cui i prezzi consolidano in circa 400 punti fra area 20.150 e 20.580.

La rottura di questo rettangolo dipenderà in parte dall’accoglienza che darà il mercato al nuovo governo Renzi. Operativamente, lunedì proveremo a rientrare sul mercato puntando su un titolo che disegna un interessante pattern completato il quale ci attendiamo una accelerazione.

Fra i titoli del interessanti per la prossima seduta, segnaliamo:

GTECH testa la neck line del testa e spalle rovesciato in formazione. Possibile intervenire a seguito del completamento del pattern, ovvero con il superamento di 23.5€.[ARTICLEIMAGE]

Continuiamo a seguire FIAT ritrova direzionalità disegnando un Engulfing bullish che eclissa il corpo delle 3 candele precedenti e riporta i prezzi a contatto con la resistenza passante a 7.7€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un solido segnale rialzista.[ARTICLEIMAGE]

Teniamo nel mirino anche A2A che testa la resistenza chiave passante in area 0.92€. Il superamento di questo livello, potrebbe calamitare nuovi acquirenti[ARTICLEIMAGE]

YOOX testa il bordo del ledge 29.85 – 31.45€ che ingabbia i prezzi da 9 sedute. La fuoriuscita dei prezzi dalla “cornice” potrebbe innescare un violento movimento direzionale. [ARTICLEIMAGE]

Volumi esplosivi su BANCA CARIGE (scambiate oltre 10 milioni di azioni ovvero la quantità più elevata delle ultime 88 sedute) che disegna un interessante Engulfing Bullish. Attendiamo la conferma del segnale (che si avrà con il superamento di area 0.42€) per valutare un Buy[ARTICLEIMAGE]

Il contenuto di questo articolo, pubblicato da Sos Trader – che ringraziamo – esprime il pensiero dell’autore e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di Wall Street Italia, che rimane autonoma e indipendente.

Copyright © SOS Trader. All rights reserved