Petrolio, OPEC conferma stime domanda in un contesto incerto

9 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Anche l’OPEC g8arda con più cautela al futuro, anche ser per ora conferma le stime di crescita della domanda per l’anno in corso e per il 2011. Il cartello dei Paesi produttori di greggio conferma una previsione di crescita dell’economia mondiale del 3,9% quest’anno, rivedendo al ribasso quella del 2011 al 3,6%. Il contesto, tuttavia, appare sempre più incerto e le previsioni meno attendibili. Anche la stima sulla domanda di greggio è stata confermata a circa 1 milione di barili (o l’1,2%) per quest’anno e per il successivo, a dispetto del progressivo accumulo dlele scorte e della relativa stagnazione della domanda. In agosto, la produzione OPEC è scesa marginalmente a 19,15 Milioni di barili al giorno, risultando però superiore ai 29,11 mln anticipati da Platts.