NICE chiude trimestre con forte crescita utile e ricavi

12 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Buoni risultati per NICE, che chiude i primi tre mesi dell’esercizio con un utile netto di gruppo pari a 5,6 milioni di Euro (3,7 milioni di Euro nel 1° trimestre 2009), con un margine del 15,2 % rispetto al 10,9% del 1° trimestre 2009. Nello stesso periodo, il fatturato del Gruppo Nice è stato pari a 37,2 milioni di Euro in crescita del 10,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, confermandosi così il trend di miglioramento registrato negli ultimi mesi del 2009. Il primo margine (calcolato come differenza tra ricavi e costo del venduto) nel primo trimestre 2010 è stato pari a 23,5 milioni di Euro in crescita del 13,4% rispetto ai 20,7 milioni di Euro del primo trimestre 2009 e con un’incidenza sul fatturato del 63,3%, in crescita rispetto al 61,7% del primo trimestre 2009. L’EBITDA del primo trimestre 2010 è stato pari a 8,4 milioni di Euro con una marginalità del 22,5% rispetto a 6,7 milioni di Euro del primo trimestre 2009 con una marginalità del 20,1%. La posizione finanziaria netta del Gruppo è stata pari a 40,2 milioni di Euro al 31 marzo 2010 rispetto a 11,9 milioni di Euro al 31 marzo 2009.