World Economic Forum, ecco le personalità più importanti che saranno a Davos

11 Gennaio 2017, di Daniele Chicca

Al prossimo World Economic Forum di Davos si parlerà molto del neo presidente eletto Donald Trump e delle elezioni che si terranno in Francia, ma nessuno dei veri protagonisti politici di questi paesi occidentali sarà presente. Tuttavia si possono citare diverse personalità di spicco che presenzieranno al forum che si terrà sulle montagne svizzere dal 17 al 20 gennaio, tra cui politici, banchieri ed economisti. Lo scopo del World Economic Forum, organizzazione internazionale con sede a Ginevra, è quello di migliorare la situazione economica e sociale nel mondo tramite la collaborazione tra pubblico e privato.

Tra questi la premier britannica Theresa May, la cui strategia incerta sulla Brexit le è valso il soprannome di Theresa Maybe (copyright de L’Economist), la presidente del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde, il membro del direttorio della Bce Benoit Coeure, il premio Nobel per l’Econpmia Joseph Stiglitz, il fondatore di Microsoft e filantropista Bill Gates, l’AD di Alibaba Jack Ma, il presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem, il vice presidente Usa uscente Joe Biden e il leader cinese Xi Jinping.