Wall Street, S&P 500 supera per la prima volta la soglia dei 2.600 punti

21 Novembre 2017, di Daniele Chicca

Wall Street estende i rialzi della seduta di ieri, con anche l’indice S&P 500 che dopo il Nasdaq ha ottenuto un nuovo record. Il paniere allargato ha superato per la prima volta la soglia dei 2.600 punti toccando un picco a 2.600,11 punti con gli investitori che guardano con sempre maggiore ottimismo all’andamento della crescita economica globale e al rafforzamento degli utili aziendali.

In attesa di Thanksgiving Day e del Black Friday, che daranno ufficialmente il la alla stagione dello shopping pre natalizio, che si preannuncia da record, arrivano buone indicazioni dall’indice statunitense sulle vendite di case esistenti, passato in ottobre a 5,48 milioni di unità comprate da 5,37 milioni (si tratta di dati annualizzati). Gli analisti avevano stimato 5,42 milioni. Intanto Janet Yellen ha annunciato che lascerà il board della Federal Reserve dopo il giuramento di Jerome Powell, scelto per la sua successione.