Wall Street in forte calo, Nasdaq guida le perdite

13 Novembre 2018, di Mariangela Tessa

Chiusura in forte calo ieri a Wall Street, sotto il peso del sell-off che ha colpito il settore hi-tech. Male Apple: il titolo del produttore dell’iPhone ha perso il 5% circa sui minimi di luglio.

Nel finale, il DJIA ha lasciato sul terreno 602,12 punti, il 2,32%, a quota 25.387,18. L’S&P 500 ha perso 54,79 punti, l’1,97%, a quota 2.726,22. Il Nasdaq Composite ha ceduto 206,03 punti, il 2,78%, a quota 7.200,87.