Wall Street: futures positivi, dopo venerdì in rosso

21 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

Previsto avvio con il segno più per la Borsa Usa. Questo è almeno quello che indicano intorno alle 8,30 di mattina i contratti fututes sui principali indici di Wall Street, tutti in territorio positivo. La seduta di venerdì scorso a Wall Street è stata archiviata con gli indici al di sotto della parità. Il Dow Jones ha perso 255,68 punti, lo 0,95%, a quota 26.770,20 punti, l’S&P 500 ha ceduto 11,75 punti, lo 0,39%, a quota 2.986,20 punti mentre il Nasdaq ha lasciato sul terreno 67,31 punti, lo 0,83%, a quota 8.089,54.