Wall Street contrastata: Nasdaq aggiorna record

10 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Chiusura contrastata a Wall Street: a pesare sono state le rinnovate preoccupazioni per l’impatto economico della Covid-19 e per l’aumento record dei casi negli Stati Uniti. Grazie ai titoli tech, il Nasdaq Composite ha chiuso in rialzo, dopo aver registrato un nuovo record intraday (il ventiseiesimo del 2020) e aver brevemente virato in negativo.

Nel finale, il Dow Jones Industrial Average ha perso 361,19 punti, l’1,39%, chiudendo a 25.706,09. Lo S&P 500 ha chiuso in ribasso dello 0,56% a 3.152,05. Il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,53% e chiuso a 10.547,75.