Wall Street chiude in rialzo su ottimismo farmaco anti-COVID-19

30 Aprile 2020, di Mariangela Tessa

Wall Street ha chiuso la seduta di mercoledì 29 aprile in rialzo. I mercati hanno ignorato la decisione della Federal Reserve di lasciare i tassi invariati e il calo superiore alle attese del Pil relativo al primo trimestre dell’anno, focalizzandosi sull’ottimismo per l’efficacia del farmaco di Gilead Sciences (+5,68% a 83,14 dollari) nel trattare i pazienti affetti da Covid-19.

L’indice delle 30 blu chip ha aggiunto 532,31 punti, il 2,21%, a quota 24.633,86. L’S&P 500 e’ salito di 76,12 punti, il 2,66%, a quota 2.939,51. Mentre il Nasdaq ha allungato di 306,98 punti, il 3,57%, a quota 8.914,71.