Wall Street: capitalizzazione S&P 500 tocca $20 trilioni, prima volta nella storia

13 Febbraio 2017, di Laura Naka Antonelli

L’effetto Trump su Wall Street continua, con i tre indici azionari principali Dow Jones, S&P e Nasdaq che volano a nuovi massimi.

In particolare, l’indice S&P ha testato la capitalizzazione di mercato di $20 trilioni per la prima volta in assoluto. Di seguito i titoli che stanno sostenendo più di tutti il listino, e quelli invece che registrano il trend peggiore.

Diversi sono gli analisti e gli economisti scettici sulla sostenibilità del rally di Wall Street, che va avanti ormai, sebbene a volte in modo irregolare, dallo scorso 8 novembre, giorno dell’ Election Day in Usa che ha portato alla Casa Bianca Donald Trump.

I tre listini principali di Wall Street – S&P 500 Nasdaq e Dow Jones – hanno testato nuovi valori record pochi minuti dopo l’inizio delle contrattazioni, aggiornando poi i massimi storici.

(in fase di scrittura)