Wall Street arretra in apertura dopo i nuovi massimi storici

17 Novembre 2020, di Alberto Battaglia

Wall Street apre in negativo martedì mattina, dopo una seduta che aveva aggiornato i massimi storici: vendite soprattutto sui titoli del Dow Jones che cede lo 0,92% in apertura, mentre l’S&P è in calo dello 0,60%. Pressoché piatta l’apertura del Nasdaq Composite (-0,03%).

Da rilevare il balzo dell’11% per Tesla che incassa l’ufficializzazione dell’imminente ingresso nel listino principale S&P 500 a partire dal 21 dicembre.