Wall Street aggiorna record grazie a rally titoli hi-tech

11 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

Wall Street ha chiuso la seduta di ieri 10 febbraio in rialzo, con l’S&P 500 e il Nasdaq su nuovi massimi. A guidare i guadagni sono stati i titoli del comparto tecnologico.

Dopo aver toccato un massimo di 2.135,60 dollari, Amazon ha chiuso in rialzo del 2,63% a 2.133,91 dollari. Mentre Netflix ed Alphabet hanno guadagnato oltre l’1%. Apple ha invece aggiunto appena lo 0,47% a 321,55 dollari cedendo il titolo dell’azienda con la maggiore capitalizzazione di mercato a Wall Street a Microsoft (+2,62% a 188,70 dollari).

Il Djia ha guadagnato 174,31 punti, lo 0,60%, a quota 29.276,82. L’S&P ha aggiunto 24,38 punti, lo 0,73%, a quota 3.352,09. Il Nasdaq e’ cresciuto di 107,88 punti, l’1,13%, a quota 9.628,39