Wall Street aggiorna massimi storici

27 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

Nuovi massimi per gli indici di Wall Street, che hanno terminato la seduta di martedì in rialzo e su nuovi massimi grazie ad un cauto ottimismo proveniente dal fronte dei negoziati commerciali tra gli Stati Uniti e la Cina.

Il ministero del Commercio cinese ha detto che Washington e Pechino hanno risolto alcuni nodi chiave e hanno ‘raggiunto un consenso su come risolvere i problemi correlati’. E il presidente Usa, Donald Trump, ha detto che le trattative ‘vanno molto bene’ e che le parti sono ‘alle prese con le parti finali di un affare molto importante’.

Nel finale, il Djia ha guadagnato 55,21 punti, lo 0,20%, a quota 28.121,68. L’S&P 500 ha aggiunto 6,88 punti, lo 0,22%, a quota 3.140,52. Il Nasdaq ha chiuso in rialzo di 15,44 punti, lo 0,18%, a quota 8.647,93.