Vivendi: a maggio avremo il controllo di Telecom Italia

6 Aprile 2017, di Alberto Battaglia

Vivendi è sulla strada che porta al controllo “esclusivo de facto” su Tim (Telecom Italia): è quanto la società francese avrebbe notificato alla Commissione Ue, secondo quanto confermano a Reuters tre fonti a conoscenza del dossier. La notifica punta a evitare eventuali sanzioni da parte dell’esecutivo Ue in merito all’operazione che dovrebbe configurarsi dopo l’assemblea di maggio. In tale occasione Vivendi e presenterà una lista di maggioranza e probabilmente nominerà il suo ad, Arnaud De Puyfontaine, per la carica di presidente di Tim. La mossa potrebbe essere il preludio di nuove operazioni di Tim in Italia sotto la regia di Vivendi.