VanEck lancia in Italia una exchange traded note basata su Bitcoin

16 Dicembre 2020, di Alberto Battaglia

La società di gestione VanEck ha annunciato la registrazione in Italia di VanEck Vectors Bitcoin ETN, una  exchange traded note recentemente quotata sul segmento regolamentato di Deutsche Börse Xetra che consente di partecipare alla performance del Bitcoin senza doverlo acquistare e detenere direttamente. Detenendo l’Etn relativo al Bitcoin non è necessario, come è consuetudine con le criptovalute, dotarsi di un wallet sulla blockchain dove conservare la moneta separatamente dal resto del portafoglio.

“VanEck è decisa a sostenere l’innovazione finanziaria basata su Bitcoin. Portare sul mercato un ETP sul Bitcoin fisico completamente collateralizzato era una nostra priorità assoluta e siamo riusciti in questo obiettivo. Speriamo di servire molti clienti e partner in Europa, Asia e nel mondo intero tramite i nostri prodotti innovativi che favoriscono gli investimenti nel totale rispetto delle normative”, ha dichiarato Gabor Gurbacs, direttore della strategia per gli asset digitali di VanEck.