Usa: tutti i livelli di scorte benzina, greggio e distillati

24 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Dopo una settimana sulle montagne russe arrivano i dati dell’API, l’American Petroleum Institute, sui livelli delle scorte di greggio, benzina e distillati.

In particolare le scorte di greggio statunitensi sono aumentate di 7,1 milioni di barili contro le aspettative di un aumento di 3,0 milioni di barili.

Secondo l’API le scorte a Cushing in Oklahoma, il principale hub di consegna del WTI, sono salite di 307.000 barili, preoccupando così per il fatto che il principale centro di immagazzinamento degli Stati Uniti sia quasi pieno.

Salgono a 569.000 di barili le scorte di gasolio ( si attendeva un calo di 1 milione), mentre calano a 267mila barili i distillati contro le aspettative di un calo peggiore a 700mila barili.