Usa: sussidi di disoccupazione scesi su livelli inferiori al previsto

10 Marzo 2016, di Daniele Chicca

Le nuove richieste di sussidio di disoccupazione sono scese di 18 mila unità a quota 259 mila negli Stati Uniti la scorsa settimana. Sono i dati pubblicati dal Dipartimento del Lavoro, numeri che sono inferiori alle stime e che sono anche pari ai minimi degli ultimi cinque mesi.

I mercati puntavano su un risultato di 275 mila richieste. La media a quattro settimane è scesa di 2.500 domande in area 267.500.