Usa, scorte di magazzino all’ingrosso ai massimi di cinque anni

10 Ottobre 2018, di Alberto Battaglia

La variazione delle scorte di magazzino all’ingrosso è stata la più grande degli ultimi cinque anni negli Stati Uniti. Le scorte rimaste invendute sono cresciute dell’1% ad agosto, a fronte di una stima che le dava in crescita dello 0,8%.

Ciò è dovuto all’incremento di produzione che ha dovuto tenere il passo con le crescenti vendite (+0,8% nello stesso mese). Il rapporto fra scorte e vendite è rimasto invariato a 1,26 (a fronte dell’1,30 dell’anno scorso). L’incremento delle scorte è una componente della domanda aggregata, che contribuisce alla crescita del Pil.