Usa: pessime notizie dagli ordini di beni durevoli

27 Luglio 2016, di Daniele Chicca

Gli ordinativi di beni durevoli sono risultati in calo dello 4% nel mese precedente. Le stime di Reuters erano per una contrazione meno accentuata a giugno, per l’esattezza del -1,1%.

Non si tratta certo di numeri positivi e arrivano nella giornata in cui la Federal Reserve chiude la sua riunione di politica monetaria.

I beni durevoli sono una categoria di prodotti al consumo che non necessita di essere comprata con frequenza, come ad esempio auto ed elettrodomestici. A maggio il calo è stato del 2,8%.