14:55 martedì 16 Agosto 2016

Usa: inflazione al palo, da salari alert per famiglie americane

Inflazione latitante negli Usa. L’indice dei prezzi al consumo – reso noto dal dipartimento del Lavoro – si è confermato piatto a luglio, riportando la performance più debole in cinque mesi, ovvero dallo scorso febbraio.

A zavorrare l’inflazione è stata soprattutto la componente dei prezzi della benzina, scesa per la prima volta in cinque mesi. La componente core è salita di appena +0,1% su base mensile, rispetto al +0,2% atteso dal consensus.

Su base annua, l’indice dei prezzi al consumo ha registrato una variazione +0,8%, a fronte di un rialzo della componente core +2,2%, inferiore tuttavia al +2,3% di giugno.

I prezzi dei beni alimentari sono rimasti invariati a luglio su base mensile, e sono saliti +0,2% su base annua, riportando la crescita più debole dai 12 mesi terminati nel marzo del 2010.

I prezzi energetici sono calati -1,6% su base mensile e hanno registrato un tonfo -10,9% su base annua.

I salari orari su base reale – che incidono sull’inflazione – sono saliti +0,4% su base mensile, dopo il calo -0,2% di giugno, e del 2% su base annua. Quest’ultimo rialzo è tuttavia inferiore a quelli che hanno interessato alcuni beni non discrezionali che le famiglie americane acquistano: gli affitti per esempio sono saliti +3,8% su base annua, e i prezzi per le cure mediche +4,1%.

Breaking news

29/05 · 17:37
Piazza Affari chiude in ribasso (-1,5%), vendite su Mps

Giornata in rosso per le borse europee e Piazza Affari. Crolla Mps in scia alla nuova tegola giudiziaria sugli aiuti di Stato

29/05 · 16:54
Eventi estremi: Helvetia Italia sostiene riqualificazione per rigenerare ecosistema

Helvetia Italia è impegnata attivamente nella tutela della biodiversità e rigenerazione del territorio per prevenire i rischi che negli ultimi tempi gli eventi catastrofali hanno determinato sul territorio italiano. In collaborazione con la naturetech company 3Bee, infatti, l’Oasi Helvetia, che nel 2023 contava già 200 piante nettarifere, si è recentemente arricchita di ulteriori 200 elementi.

29/05 · 09:10
Piazza Affari apre sotto la parità, oggi inflazione Germania

Avvio debole a Piazza Affari e in Europa. Oggi i dati sui prezzi al consumo tedeschi e gli indici di fiducia in Italia

29/05 · 08:47
Fmi rivede al rialzo previsioni Pil Cina: +5% e +4,5% nel 2024-25

Il FMI ha aggiornato le sue previsioni sulla crescita economica della Cina per quest’anno al 5%, rispetto al 4,6% precedente

Leggi tutti