Usa: fiducia consumatori in calo per quarto mese consecutivo

1 Aprile 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Dal fronte macroeconomico Usa, oltre alla pubblicazione del report occupazionale, dell’Ism manifatturiero e delle spese per costruzioni, è arrivato anche l’indice della fiducia dei consumatori, stilato dall’Università del Michigan.

Dal sondaggio emerge che il sentiment dei consumatori è sceso a febbraio a 91 punti dai 91,7 di febbraio, riportando un calo per il quarto mese consecutivo. L’indice è ben al di sopra rispetto al minimo testato nel 2011, a 55,8 punti, ma è sceso in modo considerevole dai 98,1 di gennaio 2015.