Usa, domande di sussidio di disoccupazione calate ai minimi di due anni

6 Aprile 2017, di Daniele Chicca

Le nuove richieste per ottenere un sussidio di disoccupazione sono calate di 24 mila unità nella scorsa settimana negli Stati Uniti, attestandosi a quota 234 mila dalle 258 mila domande della settimana prima. Sono i minimi di due anni (da aprile 2015). Le previsioni erano per un risultato peggiore, pari a 250 mila domande di sussidio. Il livello di 234 mila non è lontano dai minimi di 44 anni fa. 

Buone notizie per il mercato occupazionale americano sono arrivate anche dalle richieste di sussidio continuative, che si sono ridotte da 2,052 milioni a 2 milioni e 30 mila nella settimana conclusasi il 24 marzo. In questo caso le stime sono state perfettamente rispettate. Domani, venerdì, alle 14.30 italiane verrà pubblicato l’importante rapporto occupazionale governativo del mese di marzo.