Trump promette di cancellare il debito di Porto Rico, bond crollano

4 Ottobre 2017, di Mariangela Tessa

Donald Trump prova a ricucire le relazioni con Porto Rico, il 51esimo stato degli usa alle prese con una pesante e costosa ricostruzione dopo l’uragano Maria. In vista del suo viaggio nell’isola caraibica, il presidente Usa ha detto ieri durante un’intervista alla Fox che il debito del paese sarà cancellato:

“Devono molti soldi ai vostri amici di Wall Street e noi cancelleremo il debito. Non so se sono indebitati con Goldman Sachs, ma chiunque sia può dire addio a quei soldi”

Nessun commento è arrivato per ora né dalla Casa Bianca né da Goldman Sachs. Ricordiamo che lo scorso maggio il governo locale ha dichiarato bancarotta e un debito totale di oltre 70 miliardi di dollari. Sui mercati i bond municipali di Porto Rico con scadenza 2035 sono scesi ai minimi record di 35 centesimi dai 44 di ieri.