Triboo, Intesa Sanpaolo alza tp a 2,1 euro, conferma giudizio Buy

29 Marzo 2021, di Redazione Wall Street Italia

Dopo l’annuncio dei risultati dell’esercizio 2020 gli analisti di Intesa Sanpaolo hanno alzato il target price di Triboo a 2,10 euro dal precedente tp a 2 euro, confermando sul titolo il giudizio Buy.
Una decisione presa dagli analisti per tenere conto dei risultati del 2020, superiori alle loro attese, e alle dichiarazioni del management della società che ha confermato gli obiettivi del piano industriale al 2022.

In particolare gli analisti hanno evidenziato che, nonostante il momento difficile, i risultati del gruppo Triboo (che controlla questa testata online) hanno mostrato una resilienza grazie soprattutto alla crescita registrata nelle attività legate all’e-commerce (+ 46% su base annua) e al forte balzo dell’Ebitda a 12,6 milioni di euro.

Alla luce dei risultati del 2020 e alle indicazioni del management di Triboo, che ha confermato gli obiettivi del piano industriale al 2022 (ricavi a 122 milioni di euro, un Ebitda adj. di 18 milioni e una posizione finanziaria netta in pareggio alla fine del 2022), gli analisti hanno perfezionato le loro stime per il periodo 2021-22, principalmente per incorporare il flusso di cassa più elevato generato nel corso del 2020.