Time Warner: terzo trimestre in salita

4 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Terzo trimestre in salita per Time Warner che segna profitti pari a 1,04 miliardi di dollari, 1,26 dollari per azioni dai 967 milioni1,11 dollari per azione, dello stesso periodo dell’anno scorso.

La società che controlla i canali via cavo Hbo, Tnt e Cnn, soprattutto grazie alla buona performance di Warner Bros e Home Box Office, ha reso noto che moltiplicherà gli investimenti su online e contenuti, per fare fronte alla disaffezione degli utenti per i canali via cavo.

L’utile è salito del 5,1% a 6,56 miliardi, più dei 6,51 miliardi previsti, mentre i profitti di Hbo sono saliti del 4,8% a 1,37 miliardi, grazie all’aumento del fatturato generato dagli abbonamenti (+4%) e di quello legato ai contenuti (+13%). In calo invece i ricavi di Turner, che include canali come Tnt e Tbs, che sono scesi del 2% a 2,4 miliardi.