Telecom Italia, le ultime mosse del magnate francese Xavier Niel

9 Dicembre 2015, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Continua la scalata del magnate francese Xavier Niel all’interno di Telecom Italia. Ammonta a 178 milioni di euro l’investimento dell’imprenditore d’Oltralpe per le opzioni call regolate in azioni e a 47 milioni invece per quelle regolate cash, cifre pagate rispettivamente per il 10,2 e il 5% di strumenti derivati sul capitale di Telecom Italia.

A renderlo noto lo stesso Xavier Niel in un filing alla Sec, in cui sono stati annunciati anche i prezzi di esercizio delle opzioni che variano tra 1,22 euro per azione per quelle in scadenza a giugno 2016 a 1,299 per quelle in scadenza nel 2017.

Il magnate francese delle tlc ha acquistato opzioni a 1,24 euro rivendendole poi a 1,45 euro, ipotizzando così di realizzare una plusvalenza di 20 centesimi.