Sterlina a fondo: Unilever aumenta prezzi e Tesco ritira i suoi prodotti

13 Ottobre 2016, di Alessandra Caparello

LONDRA (WSI) – Gli effetti della Brexit cominciano a farsi sentire sui consumatori. Tesco, la grande catena di distribuzione del Regno Unito, ha deciso di cancellare dal proprio sito web decine di prodotti del marchio Unilever.

La decisione è stata presa per una disputa sui costi. Unilever infatti ha tentato di aumentare i prezzi su diversi prodotti di circa il 10% a seguito del balzo dei costi delle materie prime importate. Entrambi i tioli sono in sofferenza alla borsa di Londra, perdendo Unilever il 2,8%, e Tesco l’1,9% circa.