Sterlina “miglior valuta della scorsa settimana grazie a rumors positivi su Brexit”

14 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

“La sterlina è stata la migliore valuta della settimana, chiudendo la sessione di venerdì con la migliore performance da oltre due anni verso dollaro. A favorire la valuta è stato l’ottimismo sulla possibilità di raggiungere un accordo con l’Ue, che ha portato il cambio EurGbp brevemente sotto 0,87”, questo il commento di Capital Services Mps sulla settimana positiva attraversata dalla sterlina. “Stamani però è ritornato un clima d’incertezza, con la sterlina che deprezzandosi, a causa delle dichiarazioni del capo negoziatore Ue, Barnier, secondo cui la proposta inglese non sarebbe ancora sufficiente per raggiungere un accordo”, hanno proseguito gli analisti.  Nel grafico in basso, la performance dell’euro sulle altre valute da inizio anno.