Stati Uniti: ordini di beni durevoli in calo dell’1,1% a maggio

26 Giugno 2017, di Alberto Battaglia

Arretrano gli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti: secondo la lettura preliminare del Dipartimento del commercio relativa a maggio, il dato è in calo dell’1,1% rispetto al mese precedente. Lo stesso dato di aprile è stato rivisto al ribasso da -0,8 a -0,9%.
La flessione di maggio si è rivelata superiore alla stima del consenso che aveva atteso un dato negativo contenuto allo 0,6%. Pesa soprattutto la componente relativa ai trasporti, al netto della quale il dato vira in territorio positivo dello 0,1%.