Spread Italia-Germania torna a quota 140, tassi Bund +30%

12 Febbraio 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Si allenta la tensione sui titoli di stato, con lo spread tra Btp e Bund a 10 anni che cede quasi -6% a 143,04 punti base, dopo essere balzato ieri +15% circa fino a 160 punti base.

I tassi sui BTP decennali, che ieri erano balzati oltre l’1,70%, scendono all’1,66%, mentre i tassi sui Bund tedeschi a 10 anni balzano +30% circa, allo 0,23%, dopo essere precipitati ieri allo 0,16%, minimo dallo scorso aprilre. Detto questo, HSBC prevede che i tassi sui Bund scenderanno fino allo 0,05% nell’arco dei prossimi quattro mesi.