S&P: domanda per fondi ESG è destinata a crescere ancora

10 Settembre 2018, di Daniele Chicca

La domanda per i fondi e prodotti di investimento ESG è destinata a crescere ancora, con il mercato che è passato da essere un settore di nicchia nell’azionario a diventare un veicolo mainstream nell’universo del reddito fisso. Lo dice l’agenzia di rating Standard & Poor’s in un rapporto, nel quale si parla anche delle implicazioni creditizie delle questioni ESG, diventate “sempre più visibili e materiali”. Questo ha portato a un “interesse maggiore dei partecipanti del mercato obbligazionario“.

La domanda per la finanza sostenibile e i fattori ESG è cresciuta e ha portato alla nascita di nuovi prodotti, nel quadro di “un trend che ci aspettiamo continui anche in futuro con i millennials che dovrebbero ereditare in totale un patrimonio stimato di 30 mila miliardi di dollari”.