Sondaggi, Germania: Merkel rischia sconfitta, tallonata dagli euroscettici

19 Agosto 2016, di Alberto Battaglia

I sondaggi sulle intenzioni di voto per il Land tedesco del Meclemburgo-Pomerania e della città-stato di Berlino (chiamate al voto rispettivamente fra due e quattro settimane) stanno mostrando segni di evidente difficoltà per i partiti tradizionali tedeschi, cristiano sociali della cancelliera Angela Merkel e i socialisti. Nell’ultima indagine dell’istituto Infratest Dimap per la rete tv Ndr emerge la crescente forza del partito euroscettico Alternativa per la Germania (Afd), saldamente terzo con il 19%.

In Meclemburgo-Pomerania il partito in testa resta quello del governatore uscente Erwin Sellering (Spd), con un 26% che però, mostra un calo di ben dieci punti rispetto al voto del 2011; la Cdu segue con il 23%. Ancora una volta, sembra che ad aver scompaginato gli equilibri sia il disagio percepito dalla popolazione nei confronti della crisi dei migranti.