Schroders: utili in calo ma patrimonio gestito in crescita nel primo semestre

30 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Schroders Plc, uno dei principali gruppi finanziari globali con focalizzazione esclusiva sulla gestione di capitali, quotato alla Borsa di Londra dal 1959 e parte dell’indice FTSE 100, ha chiuso il primo semestre del 2020 riportando una crescita del patrimonio gestito, attestatosi nel periodo sui nuovi massimi a 525,8 miliardi di sterline, rispetto ai 500,2 miliardi al 31 dicembre 2019.

In calo del 10% gli utili ante imposte e voci straordinarie, risultati pari a 306,2 milioni di sterline, rispetto ai 340,4 milioni di sterline del primo semestre 2019.

Gli afflussi netti di new business sono stati pari a 38,1 miliardi di sterline. Infine, il dividendo ad interim è rimasto invariato rispetto al primo semestre 2019 a 35 centesimi di sterlina per azione.