14:52 martedì 19 Luglio 2016

Schifani si dimette da capogruppo di Ap, ma non abbandona Ncd

Renato Schifani si dimette da capogruppo al Senato di Area Popolare, in disaccordo con la strategia politica di Ncd e del ministro (nonché leader del partito) Angelino Alfano, lo ha comunicato lo stesso Schifani in una lettera inviata ai senatori del gruppo parlamentare Ap, che appoggia l’attuale governo. “Il progetto centrista di Alfano non lo condivido”, scrive Schifani, “non mi sento attaccato alla poltrona o a posti di prestigio e lascio il mio ruolo da capogruppo perché non sono in linea con un’operazione che mi appare più da Palazzo che da territorio e non manifesta il nostro posizionamento e identità di centrodestra”. Per il momento, tuttavia, l’ex capogruppo non lascia il partito, “Poi valuterò”, risponde ai cronisti, precisando che non prende in considerazione di tornare sotto il tetto di Forza Italia o l’Ala di Denis Verdini: “Sono totalmente estraneo a queste dinamiche”.

Breaking news

10:16
Swatch, calo delle vendite nel primo semestre 2024: -14,3%

Swatch ha registrato un calo delle vendite nette del 14,3% nella prima metà del 2023, principalmente a causa della diminuzione della domanda di beni di lusso in Cina. Tuttavia, il marchio Swatch ha visto un aumento delle vendite del 10% nel mercato cinese e segnali positivi per il secondo semestre.

09:23
Saipem si aggiudica due commesse in Arabia per $500 mln

Saipem si è aggiudicata due importanti commesse dal valore complessivo di circa 500 milioni di dollari in Arabia Saudita

09:18
Avvio debole per banche e lusso a Piazza Affari, sale Saipem

Partenza debole a Piazza Affari. Focus sulle conseguenze dell’attentato a Trump e sulla riunione della Bce in arrivo

Leggi tutti