Russia: continueranno raid aerei in Siria contro terroristi

15 Marzo 2016, di Alessandra Caparello

MOSCA (WSI) – Dopo l’annuncio a sorpresa del ritiro delle truppe russe dalla Siria, il Cremlino rende noto che l’aviazione russa proseguirà in territorio siriano i raid aerei contro obiettivi e strutture terroristiche.

Il viceministro della difesa russa, il generale Nikolai Pankov, presso la base aerea della Russia di Hmeimim, nel Sud-Ovest della Siria ha dichiarato:

“E’ troppo presto per parlare di vittoria sui terroristi. L’aviazione russa ha la missione di proseguire i suoi raid aerei contro obiettivi terroristici”.