Rcs crolla in Borsa, titolo -9%

16 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Ancora rosso in Borsa per le quotazioni del gruppo Rcs che è alla sua settima seduta consecutiva in caduta. Il titolo perde il 9% e scende a quota 0,561 euro, ai minimi storici.

La capitalizzazione del gruppo scende a 293 milioni. A pesare oltre ai risultati delle trimestrali, il rischio di un nuovo aumento di capitale nonchè l’incertezza sugli accordi con le banche per mettere in sicurezza la società in debito.