RCS: +7% in Borsa dopo annuncio piano industriale

22 Dicembre 2015, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – In rialzo a Piazza Affari il titolo RCS che registra un balzo +6,90%. Un aumento che si spiega con la presentazione del piano industriale e l’annuncio che da gennaio il Corriere della Sera online sarà a pagamento.

Mostra la maggiore forza relativa di RCS rispetto all’indice, il confronto del titolo con il FTSE Italia Small Cap su base settimanale.

I risultati attesi sono di un 2016 in leggero utile, con un rapporto debito/Ebitda pari a 4 volte dalle 7 con cui si chiuderà il 2015, mentre l’indebitamento finanziario netto dai quasi 500 milioni di quest’anno scenderà a circa 400 milioni l’anno prossimo, 360 milioni nel 2017 e 290 milioni nel 2018.