Rapporto occupazionale: aziende Usa hanno creato più posti del previsto in luglio

3 Agosto 2016, di Daniele Chicca

Le società private statunitensi hanno creato 179 mila posti di lavoro nel mese di luglio, 9 mila in più delle previsioni raccolte da Reuters. Rivisti in rialzo di 4mila unità i dati del rapporto ADP di giugno, che hanno visto un incremento del personale aziendale di 176 mila posti.

Sul valutario dopo il rapporto occupazionale il dollaro si rafforza con l’euro che buca 1,12 dollari. Domani verranno pubblicai i dati sui nuovi sussidi di disoccupazione e venerdì sarà la volta del report occupazionale governativo.