Previsioni valute emergenti, ecco i broker che ci hanno indovinato

8 Aprile 2016, di Daniele Chicca

MPS Capital Services è risultata prima nella classifica tra i gruppi mondiali che nel primo trimestre hanno saputo prevedere meglio di chiunque altro l’andamento delle valute emergenti, come quello del real brasiliano e della lira turca.

Con le sue previsioni, il team di strategie del valutario, pur non avendo una sede o filiale in Brasile, è riuscita ad anticipare il rally del real brasiliano alla fine dell’anno scorso, piazzandosi davanti a gruppi internazionali di grossa caratura come Julius Baer, BNP Paribas, Citigroup, ING e Mizuho.

In un articolo di Bloomberg Antonio Cesarano, head of market strategy dell’istituto italiano, dice che “a volte un punto di vista esterno aiuta“. “Da dove operiamo, avevamo la percezione di un pessimismo eccessivo nei confronti dei mercati emergenti e in particolare del Brasile“.