Popolari, BPM si augura consolidamento “veloce”

11 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) –  Il risiko delle popolari venga realizzato in velocità. Questo l’auspicio di Giuseppe Castagna, Ceo della Banca Popolare di Milano (BPM) parlando con gli analisti, ribadendo di aver avviato i contatti con tutti i soggetti coinvolti nel consolidamento.

“Auspico che la velocità ci sia e venga impressa (…) Le opzioni sono più di una, bisogna essere in due (…) per quanto ci riguarda stiamo parlando e discutendo con tutti. Ritengo opportuno e responsabile esaminare tutte le opportunità”.