Pil Italia: Istat, nel 2016 crescita +0,6%. Rialzo +0,1% in quarto trimestre

12 Febbraio 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Mentre il premier Matteo Renzi insiste sul fatto che l’Italia non è più un problema e sdrammatizza sulle banche italiane, l’Istat comunica che nell’intero 2015 il PIL dell’Italia ha segnato una crescita dello 0,6%. Si tratta della stima preliminare diffusa dall’istituto di statistica che afferma che non corretto per gli effetti di calendario il dato è salito +0,7%.

Nel quarto trimestre del 2015 il prodotto interno lordo è aumentato dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e dell’1,0% nei confronti del quarto trimestre del 2014.