Pil Eurozona +0,3% in terzo trimestre, nessuno scossone da Brexit

31 Ottobre 2016, di Laura Naka Antonelli

Nel corso del terzo trimestre, il PIL dell’ Eurozona è salito dello 0,3%, in linea con le previsioni e allo stesso ritmo di crescita del Pil del secondo trimestre. Il dato conferma come l’economia abbia resistito molto bene all’impatto della Brexit.

Si tratta della prima stima elaborata da Eurostat, da cui risulta anche che il PIL dell’ Unione europea è salito su base annua dell’1,8% e dello 0,4% rispetto al secondo trimestre.